Pagine

lunedì 19 marzo 2012

Canon EOS anello adattatore obbiettivi

Gli obbiettivi delle videoreflex sono molto costosi non è un mistero, certo hanno mille automatismi, messa a fuoco e diaframma gestibili dal corpo macchina, per non parlare degli stabilizzatori.
Ma per chi magari ha qualche vecchio obbiettivo di macchine fotografiche con la pellicola, magari proprio come la mia practika che mi ha accompagnato in numerose avventure, compreso il confine tra Serbia e Croazia quando la guerra era da pochissimo tempo finita.
La Paratika adotta obbiettivi Practicar, provenienti dall'ex germania dell'est (blocco sovietico) molto economici anche se non di qualità estrema.

Mi sembrava un peccato però non poter usare più la mia amata comagna di tanti viaggi, o almeno una parte di essa, poi ho scoperto l'esistenza di alcuni anelli che permettono il montaggio dei più disparati obbiettivi su tutte le macchine fotografiche digitali.. unico problema, si deve scattare tutto in manuale, ma non è poi così tanto grave come problema dato che ad esempio l'esposimetro funziona alla perfezione (almeno è così sulle Canon) il diaframma si gestisce senza problemi a mano e la messa a fuoco anche.. ecco di seguito le fasi del montaggio del tele 28-135 practicar su una eos 1000D.
l'anello lo ho acquistato su questo sito

questo invece è un video girato con la 550D e l'obbiettivo practikar