Pagine

venerdì 16 marzo 2012

Novità visualizzazioni youtube

Dal 14 marzo, le visualizzazioni di youtube non conteranno più solo numericamente, ma anche per l'interesse che un video riesce a generare, ovvero se un video di 5 minuti viene visto per intero questo sarà posizionato più in alto rispetto ad un video che magari dura sempre 5 minuti ha migliaia di visite ma di pochi secondi. Qesto per contrastare il fenomeno delle "tumbnail fuorvianti" che ottengono molti clic ma che poi in sostanza non contengono nulla di quello che l'immagine di anteprima promette.

Speriamo che questo nuovo algoritmo di youtube faccia veramente in modo che i video più interessanti siano anche quelli più visti, anche se come al solito chi si può permettere di "sponsorizzare" i propri video tramite metodi da gorilla marketing, avrà sempre un asso nella manica per essere in cima alle pagine dei risultati...


Ecco il messaggio che compare sotto i dati delle visualizzazioni di analitycs

Il 14 Marzo abbiamo modificato l’algoritmo per la gestione dei video correlati al fine di migliorare il tempo medio di visualizzazione per sessione. Leggi maggiori informazioni in proposito. Includeremo il Tempo di Visualizzazione in YouTube Analytics, Le metriche relative al Tempo di Visualizzazione saranno disponibili attraverso rapporti scaricabili per aiutarti a capire quali video ottengono un tempo di visualizzazione medio più elevato, un migliore tasso di attenzione da parte degli utenti contribuendo ad una maggiore durata delle sessioni di visualizzazione.


Bisognerà vedere quanto inciderà la durata delle visualizzazioni rispetto al numero di visualizzazioni, e se un video lungo visto a metà sarà considerato rispetto ad un video corto visto per intero.
Al momento questo nuovo sisema di valutazione interessa solo il posizionamento nelle pagine dei sutterimenti dei vari video, ma potrebbe diventare il nuovo metodo di valutazione anche per i video dei partner ed influire sulla monetizzazione.