Pagine

venerdì 23 marzo 2012

playlist di youtbe

youtube: condividere i video o le playlist?
La domanda apparentemnete sembra semplice, meglio condividere i video perchè realizzare playlist è complicato e non sembrano servire a molto, ma non è proprio così, anzi, le playlist possono essere dei veri e propri "cavalli di Troja" (notare che lo ho scritto in maiuscolo per non confondermi). L'idea mi è venuta pochi minuti fa perciò non ho ancora potuto valutare la validità di questa opportunità in termini di visite, ma pensate... se realizziamo ad esempio un brevissimo video con l'anteprima che vorremmo mettere al nostro video, ma che o perchè non siamo ancora partnerer o perchè non lo siamo più (sigh) non possiamo mettere, condividendo poi la playlist con questa brevissima intro e poi il nostro video, di fatto avremo una playlist con l'immagine d'anteprima che vogliamo, e condividendola su facebook twitter e g+ di fatto si vedrà un'anteprima grafica di nostra scelata e non quella tra le tre scelte a casaccio di youtube..

Ovviamente si può mettere il video della anteprima come non in elenco, in modo che sia visibile solo nella playlist..
Il primo video di questa playlist infatti non è in elenco su lmio canale







questo è un esempio di quano ho descritto sopra... riguardo l'immagine di anteprima della playlist



Un'altro test che si può fare è quello di mettere come video iniziale un video di di qualche altro utente, (meglio se corto) magari un video con tantissime visualizzazioni, e poi nella stessa playlist, mettiamo i nostri video... ad esempio.. un'intervista ad un eprsonaggio fmoso, e poi un nostro video

ma le opportunità sono ancora incredibilmente numerose, dato che come strumento è ancora poco utilizzato dai youtubers..

ho infatti messo come primo video un promo di una serie tv che andrà in onda a breve e di seguito dei miei video di vari avvistamenti ufo (tarocchi) che ho girato..